Poesie in rima contenute nella raccolta:
"Diario d'illusioni" di Antonio Luca Siliotto

Tempo impietoso che passi veloce
che quello ch'è andato per sempre è perduto
il giorno noioso è oramai la tua voce
e porta a me seco dolore assoluto

guardandomi intorno non vedo che il niente
il mondo m'appare un'inutile farsa
in cui s'ode il coro d'anonima gente
in mezzo alla quale non son che comparsa

ognuno si pone una maschera in viso
tentando così d'ingannare altro attore
e crede di vincer con falso sorriso
parole scandendo di cui non è autore

ma quello che pensa sia frutto d'acume
non è che il decidere ciò ch'è deciso
è solo lo schiavo di sciocco costume
stimato dall'uomo è dal cielo deriso

che cosa ho a che fare con tale finzione
laddove ogni volto impersona una parte
non posso adattarmi a siffatto copione
che pur recitato non è forma d'arte

su questa commedia si chiuda il sipario
che certo l'applauso non è meritato
con inevitabil cammin solitario
che  giunga il momento del muto commiato.


dal libro "Diario d'illusioni" di Antonio Luca Siliotto


Clicca qui per qualche altra info su "Diario d'illusioni"


Clicca qui per leggere le altre poesie presenti sul sito

Cadon le gocce nel buio silente
siccome le note che formano un canto
la terra trasformano in specchio lucente
così tutti gli astri accompagnano il canto

allora il mio cor nella notte trascino
perché da quel buio ne tragga la pace
ma invece il suo battito è più repentino
frattanto che dentro s'accende la brace

le voci si sforzan di rider lontano
ma quel carnevale non è che apparenza
la malinconia che mi prende per mano
con sé m'accompagna alla trista sentenza

l'aria è sì poca che quasi non serve
mi scordo di berla finché non mi manca
allora ne faccio improvvise riserve
frattanto che il dolce pensiero mi stanca

i giorni felici non son che memoria
che più s'allontanano e più s'idealizza
col tempo che passa diventano storia
che se la racconto il mio amor paralizza

non c'è soluzione e neppure la cura
di me si fa beffe impietosa la vita
non resta che questa crudele tortura
che più dell'Inferno è una pena infinita.


dal libro "Diario d'illusioni" di Antonio Luca Siliotto

Clicca qui per andare alla homepage di www.siliotto.it

Clicca qui per informazioni su come acquistare i libri


Antonio Luca Siliotto  home   © 2012-2013 Antonio Luca Siliotto. Contact to: mail@siliotto.it facebookTwitterVkontakteGoogle+