La poetica di Antonio Luca Siliotto

Le poesie in metrica come strumento per immortalare le esperienze e creare una sorta di album di ricordi in rima. Questa è la filosofia che permea la produzione letteraria di Antonio Luca Siliotto.
In questo sito è possibile leggere alcune delle poesie in rima e metrica contenute nelle raccolte "Diario d'illusioni" e "Solidiversi", pubblicate dall'autore rispettivamente nel 2012 e nel 2013. I due libri contengono solo 82 delle liriche composte da Siliotto. Tuttavia la loro lettura permette di ricostruire il percorso evolutivo del poeta. In particolare evidenziano un progredire non solo stilistico ma anche contenutistico. Una crescita interiore alla quale si accompagna una maggiore consapevolezza strutturale. La tematica prevalentemente amorosa che caratterizza i primi componimenti, infatti, col passare del tempo si evolve in diverse direzioni e si arricchisce di nuovi elementi introspettivi e spunti di riflessione. Fino ad arrivare a poesie in rima di diverso tenore, come lascia intendere la comparsa di liriche riguardanti la vita in generale, la società, la politica.
E anche il linguaggio si evolve parallelamente, divenendo sempre meno immediato e arricchendosi di sperimentazioni e di metafore man mano più ardite.



Il video di una poesia recitata da Siliotto

Dal libro "Solidiversi". Clicca qui per la vecchia versione del sito